loading page

Gestione avanzata delle risorse naturali con i sistemi acquaponici: analisi tecnica ed economica            
  • Luca Lombardo
Luca Lombardo
Author Profile

Abstract

L’innalzamento delle temperature e la riduzione delle precipitazioni influiranno col passare del tempo sulla produttività agricola con un impatto pressoché negativo, inoltre, la non sostenibilità di alcune pratiche agricole con il riversamento degli scarti prodotti determina un concreto inquinamento che mette in serio rischio l’ecosistema naturale. Una delle soluzioni a queste tematiche potrebbe essere l’acquaponica, producendo cibo di qualità in maniera sostenibile e competitiva, un sistema che garantisce una maggiore resa e una maggiore velocità di crescita delle piante coltivate. Dunque, creare un ecosistema naturale in un ambiente artificiale produce uno spreco minimo, richiede input energetici limitati e produce impatti postivi sull’ambiente. In tali impianti l’acqua circola dalle vasche dei pesci raggiungendo e fertilizzando le piante, per tornare poi “depurata” nella vasca dei pesci pronta a eseguire nuovamente lo stesso ciclo. Questo consente di recuperare tutta l’acqua che le piante non sono state in grado di assorbire, riducendo del 90% il consumo acqua per kg di prodotto rispetto all’agricoltura tradizionale. Il seguente articolo intende valutare la fattibilità tecnica-economica di un sistema acquaponico mediante la realizzazione di un progetto preliminare di un’area ricadente nel comune di Alfano (SA). Il sistema progettato occupa una superficie netta di 1075 m2 di cui 36,6% di acquacoltura, 46,2% coltivazione piante e 17,2% vasche di raccolta; per una gestione efficiente dell’impianto sono previsti una serie di trattamenti: filtro meccanico a tamburo, filtrazione biologica e trattamento lampada UV. Infine, a seguito dell’analisi costi benefici effettuata è stato stimato un tempo di ritorno semplice dell’investimento pari a 3 anni e mezzo.  

Peer review timeline

13 Jul 2020Submitted to Tecnologie per l'ambiente
14 Jul 2020Editor invited a reviewer
14 Jul 2020Editor invited a reviewer
14 Jul 2020Editor invited a reviewer
29 Jul 2020Review Report #2 received
04 Aug 2020Review Report #3 received
19 Oct 2020Reviewer #1 has been removed by the editor
21 Oct 2020Published in Tecnologie per l'ambiente
Domenico Giaquinto posted a review
In generale rielaborare i concetti presenti in tutto l'articolo.Rielaborare la parte iniziale dell'abstract chiarendo meglio la problematica iniziale ed inserendo una frase che colleghi il problema e la soluzione proposta.eliminare il termine pressochéil riversamento degli scarti dove? chiarisci meglio questo concettoTra le diverse soluzioni abbiamo i sistemi acquaponici  a questo punto brevemente descrivi i sistemi acquaponici e i principali vantaggi correlati a tale sistema messi in evidenza dalla letteratura scientifica di settore. Poi introduci l'obiettivo dello studio e la sua importanza. In tali impianti
Domenico Giaquinto posted a review
L'articolo nel complesso risulta bene svolto, molti sono gli aspetti interessati emersi da questo lavoro. Tuttavia sono suggerite alcune revisioni che, se apportate correttamente, ne migliorerebbero la qualità. Inoltre vanno inserite le references nelle immagini. AbstractNon molto preciso e focalizzato sull'obiettivo, può essere descritto in maniera più chiara e sintetica. Introduzione Come sopra, un'introduzione molto lunga e corposa, un lettore potrebbe annoiarsi e non capire i concetti principali dell' articolo. Progetto impianto   Vale lo stesso discorso fatto per gli altri paragrafi, prestare maggiore attenzione