loading page

Energia eolica: impatti positivi e negativi su vegetazione, flora e fauna
  • Federica Cerullo,
  • Laura Sabatano
Federica Cerullo
Author Profile
Laura Sabatano
Author Profile

Abstract

Nell’ottica di una progettazione in cui si fa sempre più attenzione ad uno sviluppo sostenibile, assume particolare importanza la valutazione di impatto ambientale, attraverso la quale si valuta l’impatto positivo e negativo che l’opera ha sui diversi fattori ambientali. In questo articolo verrà trattato, nello specifico, il comparto vegetazione, flora e fauna per il quale si dispone di un vasto quadro normativo che nel corso del tempo ha subito una forte evoluzione.
Allo scopo di una più profonda comprensione della materia, si esporrà un caso studio relativo alla realizzazione di un impianto eolico e si valuteranno gli effetti che questo ha sulle componenti ambientali vegetazione, flora e fauna.

Peer review timeline

23 Dec 2020Submitted to Tecnologie per l'ambiente
24 Dec 2020Editor invited a reviewer
24 Dec 2020Editor invited a reviewer
24 Dec 2020Editor invited a reviewer
03 Jan 2021Review Report #1 received
15 Jan 2021Review Report #3 received
09 Apr 2021Published in Tecnologie per l'ambiente
Domenico Giaquinto posted a review
L'articolo nel complesso risulta ben elaborato.AbstractQuesta sezione può essere rimossa  Queste hanno subito nel corso del tempo una forte evoluzione: la prima Convenzione volta alla tutela degli animali, infatti, risale al 1900, fino ad arrivare alle più moderne convenzioni internazionali e alle direttive a livello europeo e nazionale. IntroduzioneL'introduzione è prolissa, deve essere sintetizzare. Si consiglia di omettere la prima parte e di prestare maggiore attenzione sulle direttive habitat ed uccelliCaso studioRimuovere i riferimenti localizzati relativi al caso studio. Inserire la fonte delle immagini.Dal
Domenico Giaquinto posted a review
L'articolo è stato redatto ottimamenteAbastract Introduzione e quadro di riferimento normativo" si passa poi alla caratterizzazione dei potenziali impatti agenti sulle componenti ambientali, si analizzano i fattori ambientali ed infine si valutano gli impatti reali e si cerca una soluzione alternativa qualora gli impatti negativi fossero troppo elevati"Se non ricordo male quelle che si vanno a valutare in fase iniziale sono le pressioni e non gli impatti, in quanto è più facile sapere quantitativamente quale può essere la pressione di una data alternativa progettuale